lunedì 26 settembre 2011

CI SONO ANCORA

ma sono presa completamente, totalmente dal mio pupetto che mangia a tutte le ore, che mi ha trasformata in una sorta di mucca, anche se purtroppo questa mucca non produce tanto latte.
Da una decina di giorni il latte di mamma viene aggiunto a quello artificiale.
All'inizio è stato un colpo al cuore. Quel giorno non sono riuscita a trattenere le lacrime per molto, mi sono sentita inutile, una che originariamente ha un seno taglia quarta ma che non serve a niente.
Oddio quanto ho pianto.
In una settimana il bimbo aveva fatto una crescita di soli 70 grammi. Pochi, troppo pochi per quanto è la media stimata. Si dice che dovrebbero fare dai 150 ai 200 grammi a settimana per avere una crescita "normale", se poi crescono di più credo che nessuno si allarmi, soprattutto quando è il latte di mamma a nutrirli. Ma la metà del minimo sindacale, era troppo poco.
Così è iniziata la tiritera delle doppie pesate:

giovedì 8 settembre 2011

ECCOLO!!!!!


Eccovi qua il culotto del mio pupo ed i suoi piedoni, mentre comodamente sta dormendo sulla pancia della mamma!
Sto preparando un post mooolto lungo e dettagliato con il resoconto di questi giorni di assenza, chi mi conosce sa che mi piace essere esaustiva e dettagliata, ma intanto vi dico che il bimbo sta bene, la mamma si sta riprendendo dal taglio cesareo, ma non è stata un passeggiata come diceva qualcuno.
E' nato di 3,280 kg e lungo 51 cm.
So che sono di parte, quindi assolutamente non credibile, ma è il bimbo più bello del mondo!!!!