lunedì 30 luglio 2012

POST LISTATO "A LUTTO"


Così è successo
Sapevo che sarebbe stato 
Ma mi dispiace comunque

quella gardenia, quella povera gardenia
comprata con la volontà di fare del bene
ad una delle tante vendite di beneficenza 

che in questo post era agonizzante: 

alla fine...
l'ho fatta morire.

0_o





CHIUSO PER FERIE




In realtà sono chiusa per estate...


mi spiego:

ogni mattina, se mi è possibile, porto il patato al mare, il giorno sono stanca morta, ed il tempo che lui dedica al sonno, lo dedico anche io, così mi rimane poco, pochissimo tempo per dedicarmi al blog (ed al pc in generale!!!!)


ci vediamo appena il vagabondo mi passa e torno ad essere efficiente come una volta!!!

Buone vacanze a tutti e buone ferie per chi le farà in questa estate torrida!!!!

venerdì 13 luglio 2012

INCENDI ESTIVI

E' da ieri pomeriggio che nel cielo della mia città volano avanti ed indietro due canadair, probabilmente per prendere l'acqua di mare e spegnere un incendio vai a sapere dove, ma sicuramente non lontanissimo.

Ogni anno, ogni estate la Protezione Civile, i VAB, i Vigili del Fuoco e sicuramente altre associazioni e istituzioni si danno da fare perché la stagione passi con meno incendi dell'anno precedente, con minori danni possibili, e magari senza alcuna vittima.

Il mio pensiero va a tutta questa gente che rischia la vita per proteggere la nostra ed il nostro ambiente, per tutti noi.

Buon lavoro a tutti, sperando che prima o poi esista un'estate senza lavoro  per tutti loro!

foto scattata mentre scrivevo questo post
dal balcone di casa

domenica 8 luglio 2012

GRANDI NOVITA' NELLA VITA DI GABRI

Mercoledì mattina eravamo in spiaggia come tutte le mattine, c'erano le due amichette di Gabri (Deia e Cate, due bambine di 5 e 6 anni che gli parlavano già quando era in pancia) che giocavano con lui.
Essendo più grandi, ovviamente dopo un po' si sono stancate e così sono andate altrove, e lui per la prima volta, per seguirle, ha gattonato sulla sabbia... quanto mi sono emozionata!

Stesso giorno, ma ora di pranzo, sento Nano che mi chiama mentre Gabri è nel box, mi giro e vedo il mio piccoletto in piedi, che si regge alla sponda, con le gambe tremolanti ma sorridente e felice per la nuova conquista. Da quel momento come si avvicina a qualcosa cerca di mettersi in piedi, ed è per questo che ogni tanto picchia una culata o una testata da qualche parte... beh, tutto mestiere che entra dicevano una volta!

Stamani, tanto per confermare il numero di botte che picchia dovunque, mentre lavavo le tazze della colazione e lui era con suo babbo, sento un sonoro TUMP