lunedì 26 settembre 2011

CI SONO ANCORA

ma sono presa completamente, totalmente dal mio pupetto che mangia a tutte le ore, che mi ha trasformata in una sorta di mucca, anche se purtroppo questa mucca non produce tanto latte.
Da una decina di giorni il latte di mamma viene aggiunto a quello artificiale.
All'inizio è stato un colpo al cuore. Quel giorno non sono riuscita a trattenere le lacrime per molto, mi sono sentita inutile, una che originariamente ha un seno taglia quarta ma che non serve a niente.
Oddio quanto ho pianto.
In una settimana il bimbo aveva fatto una crescita di soli 70 grammi. Pochi, troppo pochi per quanto è la media stimata. Si dice che dovrebbero fare dai 150 ai 200 grammi a settimana per avere una crescita "normale", se poi crescono di più credo che nessuno si allarmi, soprattutto quando è il latte di mamma a nutrirli. Ma la metà del minimo sindacale, era troppo poco.
Così è iniziata la tiritera delle doppie pesate:
prima della poppata e dopo, mantenendo la situazione abbigliamento e pannolino uguale, per poter vedere quanto il bimbo ha mangiato.
Le pesate erano così variabili che rimanevo ogni volta stupita, si andava da 100 gr a 80 gr al mattino fino a 20 gr nel pomeriggio e sera... ecco perché voleva attaccarsi al seno ogni un'ora, ora e mezzo. Aveva fame, povero piccolo mio.
E quando non strillava di fame, si ciucciava le mani, masticava l'aria, insomma non trovava pace.
Dopo la prova doppie pesate, il pediatra ha deciso di fare la giunta.
La regola cui devo attenermi è la seguente: prima di tutto il seno. Almeno 15/20 minuti per mammella, poi se il bimbo ha ancora fame, e cerca ancora dove attaccarsi, allora si tira fuori il biberon con 90 ml di acqua e tre misurini di latte in polvere. Si lascia mangiare finché gli va.
Ed ho notato che a volte mangia metà biberon, altre volte lo finisce tutto, altre ancora nemmeno mezzo.
Ma ora la crescita è buona. Le guance si riempiono, le coscette secche sono più piene, le mani non sono più vizze ed ossute.
Da lunedì a venerdì ha fatto una crescita di 150 gr... mica male! ^_^
Ed è anche cresciuto in lunghezza.
Nato di 51 cm, dopo due settimane era di 53... ieri era 54 cm... tutto promette che l'altezza l'abbia presa dal babbo, che è 1 metro e 93 cm!!!!
Appena ho tempo finisco il post della sua nascita e lo pubblico, per adesso vi saluto tutti, a presto prestissimo!!!
Un abbraccio da Francy e Gabri.
Kssss

4 commenti:

  1. cara, se sei in alto mare con l'allattamento ci sentiamo via e-mail, magari una mano riesco a dartela ;)
    un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Non mi parlare di allattamento...Per me è stato un disastro davvero...e quando ho dovuto smettere, un vero e proprio dramma... A volte ci penso ancora e se voglio farmi del male mi riguardo le foto di Lollino attaccato al seno.... Però forse è stato meglio così.Ora so che mangia abbastanza, prima l'avevo sempre attaccato e non era mai soddisfatto.... Se dovessi passare definitivamente all'artificiale stai tranquilla...so come ci si sente, ma i bimbi crescono e stanno comunque bene! Un abbraccio a te ed un bacino al piccolino!

    RispondiElimina
  3. ...capisco bene che il tempo libero sia diventato un utopia ;)

    RispondiElimina
  4. E' un ottimo motivo di latitanza :)

    RispondiElimina