martedì 21 maggio 2013

LA COLAZIONE E' IL PASTO PIù IMPORTANTE...

Ed il mio piccolo Patato, che tutto è tranne che disappetente, oggi se ne è approfittato...

Stamani appena svegliato ha fatto la solita colazione con biberon da 250 ml con due biscotti plasmon.
L'ho lasciato qualche minuto con il babbo, per andare a fare la pipì che dopo mezz'ora dalla sveglia ancora non avevo avuto l'autorizzazione del rospetto ad andare (!), quando sono tornata ho trovato la colazione pronta: la tazza sul tavolo, i biscotti accanto, e davanti Gabri che ha spostato la mia sedia, ha preso un biscotto e l'ha inzuppato nella tazza... 
Visto che gli è piaciuto e dopo la prima "inzuppata" ne ha rifatta un'altra e poi un'altra ancora, ho deciso di fargli fare la colazione come i grandi e via alla seconda colazione nel giro di un quarto d'ora scarso.

Il risultato? 

Il latte che gli gocciolava dal mento e colava piano piano sul petto, ovviamente al di sotto della maglietta; i biscotti sfatti d'ovunque, dalla tovaglia alle mani, dal bicchiere al bavaglio... ed un babbo ed una mamma orgogliosi del loro patatone ♥♥♥


la colazione come i grandi, al tavolino dei grandi, con i biscotti dei grandi...
o meglio quelli di mamma!

diciamo che quando il biscotto è quasi finito per inzupparlo non sarebbe necessario inzuppare anche le dita,
ma chi glielo fa capire?! eh eh eh

Nessun commento:

Posta un commento