domenica 26 maggio 2013

UN ORDINARIO POMERIGGIO

ieri pioveva, c'era vento freddo e grandine, il cielo plumbeo e sembrava di dover preparare l'albero di Natale anziché pensare alla prova costume...

Così io e Gabri abbiamo affrontato un ordinario pomeriggio "invernale" così:


Questo per mamma...


...e questo per Gabri!


e poi col pancino riscaldato ci siamo dati ai giochi: disegni (che non faccio vedere perché li ho fatti io, nota antiartista del pennarello!), palle e palline, costruzioni, un po' di tv, macchinine, tamburo tamburello e strumenti vari...!
Che ci vuoi fare? Ci si inventa di tutto quando è il giorno che il tuo stabilimento balneare dovrebbe aprire ed invece scopri che nella montagna più vicina a casa tua (dove raramente nevica anche d'inverno) è tutto imbiancato! O_o

Nessun commento:

Posta un commento