mercoledì 24 agosto 2011

COSA CAMBIA 3a edizione

Eh si... ogni stagione ha le sue particolarità, così anche i trimestri della gravidanza.
Nel mio ultimo trimestre si sono affacciati i piedi gonfi. Mi ritengo fortunata, perché questo disagio tipico della gravidanza per me si è presentato da una ventina di giorni, quindi a meno di un mese dal parto, mentre ho visto ragazze con piedi e mani gonfi al punto tale da non poter chiudere la mano e non avere più la caviglia, già al quinto mese.

  

Il Nano mi prende in giro dicendo che ho due panini al posto dei piedi, oppure che ho i piedi dei Simpson, ma la sera quando gli chiedo di farmi un massaggino con la crema (pur odiando le creme) si presta a questa mia esigenza.

E con l'occasione del "problema" piedi gonfi, ne approfitto per fare
dei massaggi drenanti alle gambe e per andare ancor di più al mare...
Il medico che mi ha fatto l'eco l'ultima volta che abbiamo provato a fare la manovra ostetrica mi ha detto di comprare le calze apposta e di portarle spesso, ma soprattutto per tutto il giorno prima del taglio cesareo... ok per quel giorno lì, ma come si può pensare di mettere delle calze (non gambaletti, attenzione, calza a gamba intera) con 38°C?!???!!!!

Un'altra cosa che è cambiata (e questa è una cosa di cui non si parla, solitamente) è la mia cacca!
Da quasi stitica mi sono trovata a dover andare in bagno più volte al giorno, anche se sempre con difficoltà. Credo la difficoltà sia dovuta adesso alla posizione ed al peso di questo frugoletto, che mi preme sull'intestino e non concede passaggi normali alle feci.
Così alle volte mi trovo a dover correre a casa perché finalmente è arrivato il momento dell'evacuazione, peccato che capiti alle volte in occasioni impensabili da mettere in grossa difficoltà.
Insieme a questo disagio, si è presentato quello dell'aria intestinale. 
Ci sono giorni che ho paura di uscire di casa, perché potrei richiamare l'attenzione dell'intero marciapiede... dice che sia normale, anche questo, ma che imbarazzo!  ^_^









4 commenti:

  1. Ciaooooo! Sono tornata! E vedo che le cose procedono bene! Non preoccuparti per il piccolo, magari ti fa la sorpresa e si gira proprio all'ultimo giorno, a mia mamma è capitato così ;) Oddio,ma sai che anche a me i piedi si erano gonfiati tanto, ma ancora di più dopo aver partorito, avevo due pagnotte ENORMI che persino gli amici erano allibiti haha. Per fortuna tempo qualche giorno è tornato tutto normale! E anche per la cacca è normalissimo ;) XD

    RispondiElimina
  2. bene bene... allora mi preparo a dei panini enormi al posto dei piedi!
    :)

    RispondiElimina
  3. non ti preoccupare anche a me che mancano 2 mesi co' sto caldo mi sono gonfiati.
    non riuscivo a camminare (non e' che anche senza il gonfiore cammini benissimo, sembro una papera).
    Ora si sono sgonfiati e pensa che pesandomi mi sono accorta di aver perso un kg.Tutto di liquidi.

    RispondiElimina
  4. ah ah ah...ti sei liquefatta!
    ^_^

    RispondiElimina