giovedì 30 agosto 2012

UN ANNO DI TE CON NOI

Un anno fa a quest'ora ero in reparto all'ospedale a farmi visitare dall'ostetrica che constatava che si erano rotte le acque e che dovevo essere ricoverata per fare un taglio cesareo d'urgenza (Gabri era podalico).

Alle 21.55 è nato il mio frugoletto patatoso dolce ed amorevole, che in quel momento sapeva solamente piangere, pocciare, fare pipì e cacca. Era piccolo, tenero, indifeso. Mi sembrava così fragile e delicato, mentre invece lo spirito di sopravvivenza rende questi esserini tremendamente ostinati e determinati.

Quanto lo amo.

Ed eccomi qui, adesso sono sola, lui è andato al parco con i nonni paterni dopo il pranzo a casa dei miei, fatto appositamente per festeggiare il primo anno del mio piccoletto con la bisnonna, che alla festa di domenica non potrà venire perché ha difficoltà a scendere le scale.
Lei invece non c'era,
questa notte per andare in bagno a fare pipì è caduta, si è rotta il labbro ed un dente (che alla veneranda età di 92 anni ha quasi tutti suoi), ed è in osservazione al pronto soccorso dell'ospedale.

Vabbè... lasciamo perdere.

Ecco qua la torta che ho fatto fare per questa piccola festicciola casalinga, domenica poi faremo la festa con le amichette, gli amichetti e parenti vari!!!!



e come ha deciso di mangiarla lui!



Nessun commento:

Posta un commento