lunedì 11 marzo 2013

MI SPIEGATE PERCHE'?

Siamo andati ad un compleanno.

C'erano tanti bimbi e tanti giochi.

C'erano anche tanti palloncini gonfiati ad elio.

Quando siamo venuti via, insieme ad un simpatico bigliettino ricordo della festa, la mamma ed il festeggiato "unenne" ci hanno regalato un palloncino



Gabri ha detto "no" quando l'ha visto, lo ha preso a manate mentre tornavamo a casa in macchina, ha pianto quando l'ho portato su per le scale e l'ha colpito nei peggio modi quando l'ho legato al seggiolone...

Poi l'ho trasformato, con un semplice pennarello




Ecco, ora è diventato un amico, ci gioca, gli parla, addirittura ha provato a mettergli il suo ciuccio togliendoselo di bocca... 

Qualcuno mi sa spiegare perché così gli piace e in quell'altro modo no?!?!

Bah, i misteri del cervello umano e soprattutto di quello di un unenne e mezzo...

4 commenti:

  1. .. perchè prima era un palloncino anonimo
    adesso è il SUO palloncino :o)

    RispondiElimina
  2. Perche' l'hai creato tu che sei sua madre, e' come un fratellino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. inquietante l'idea di essere la mamma di un palloncino! Ah ah ah...
      ^_^

      Elimina