lunedì 14 ottobre 2013

UNA NUOVA AVVENTURA PER GABRI



Stamani è iniziata l'avventura di Gabri al nido.

Già da diversi giorni gli parlo della scuola, dell'asilo come Peppa Pig, dove troverà i suoi amici Max e Mati, Fede e tanti altri bambini, oltre alle maestre.

Lui di solito mi diceva di no.

Stamani strada facendo per il nido gli snocciolavo i nomi di compagni e maestre, e lui li ha ripetuti tutti,  senza reclami...beh, un passo avanti.

Poi siamo arrivati a scuola, lui è entrato e si è messo ad osservare gli altri bimbi, poi ha iniziato a girare per la stanza, a guardare, a toccare...quando gli ho detto che andavo via per tornare dopo poco, lui mi ha salutata senza neanche guardarmi... ottimo.

Doveva stare un'oretta, la maestra ha detto che lo avrebbe fatto stare un po' di più.
Ha fatto una lacrimuccia, e l'ho visto perché era in giardino in quel momento, ma con una coccola tutto è passato.

Quando mi ha vista mi è corso incontro, mi è saltato addosso, ma quando gli ho detto che dovevamo andare lui non voleva...avrebbe voluto restare lì con me!

Dolce patatone mio!

eccolo pronto per la scuola,
qui siamo davanti all'ingresso!





1 commento:

  1. ah il nido, che bella avventura e' stato uno dei miei piu' grandi rimorsi non averlo portato.
    ora fa la materna un po' prima di quelli della sua eta' e non e' stato di certo un cammino facile...ma da qualche giorno il mio matti non piange quando vado via...pr me e' un gra traguardo

    RispondiElimina