venerdì 3 febbraio 2012

LATTE ARTIFICIALE

Sapete quanto cosa allattare un figlio?

Se lo fai al seno: niente
Se lo fai con il latte artificiale: un capitale

Io per fortuna lo allatto sia al seno che con quello artificiale, e di biberon per adesso ne preparo solo alcuni nel pomeriggio, mentre notte e mattina solitamente si accontenta del mio.
Fortuna si, perché il latte artificiale costa un occhio della testa.
Il primo barattolo di latte, quando facemmo la prima prova con pesate doppie, lo comprammo in una farmacia aperta per turno di sabato pomeriggio, che lo fece arrivare apposta e ce lo fece pagare un visibilio: un barattolo di latte in polvere di 800 gr alla modica cifra di € 54,00... era il latte Polilat, che ci aveva avvisati il pediatra costare un po', ma cavoli così mi pare un po' troppo!
Il secondo barattolo lo trovammo da Ideal bimbo, e costava meno, costava "solo" 42,20 eurini!

Azz... vedevo nero il futuro di allattare il mio bimbo con quel latte!
Per "fortuna" gli rimaneva un po' pesante per l'intestino e lo ha portato alla stitichezza, così che il pediatra ci ha   fatto provare un altro latte, per fortuna più economico. 
Il nuovo latte costava meno,
così con la modica cifra di 32,20 euro ci potevamo portare a casa niente popò di meno che 900 gr di latte in polvere Pantolac.
Molto più simile al latte della mamma.

Questo post lo avevo iniziato a novembre, poi ritoccato a dicembre ed eccomi qua a rimetterci mano a febbraio!

Il latte che adesso uso per Gabri è più economico, si chiama Neolatte e costa "solo" 10,75 euro a scatola, dove si trovano due buste da 400 gr di latte in polvere. E' biologico, è con fermenti lattici e da quando il piccoletto usa questo va d'intestino regolarmente tutti i giorni, mentre con Polilat era diventato stitico e con Pantolac il suo intestino funzionava a giorni alterni... mi pare di aver trovato il giusto compromesso economico/salutare per il mio piccoletto! In più gli piace...anche se su questo non nutrivo molti dubbi!

Un consiglio quindi, non fermatevi al primo latte, almeno che il bimbo non abbia problemi particolari ed abbia necessità di quello specifico latte... provate vari tipi di latte e vedete come reagisce!

Nessun commento:

Posta un commento