venerdì 30 agosto 2013

DUE

(immagine tratta da internet)
Non sai farlo con le dita, come la maggior parte dei tuoi coetanei, ma sai dirlo.
Dalle tue chiacchiere immagino anche tu abbia capito cosa significa, visto che alla domanda: 
"Quante mani (o piedi, ginoccha, orecchie, occhi...) hai?"
rispondi 
"DUE"

Sei così carino quando lo dici.



Due...



Oggi, di due anni fa, la corsa in ospedale perché avevi rotto le acque.
La corsa perché non dovevi nascere da solo, perché eri comodamente seduto, con il tuo sederino al posto della testa ed il cordone ombelicale intorno al collo... 
Poi l'ospedale, poi la preparazione per la sala operatoria, poi il taglio cesareo.
E poi te.
Eri così piccino, bello, con la tua vocina meravigliosa, anche se ti ho appena intravisto appena sei nato, non scorderò mai il tuo volto, il tuo faccino tondo come una mela, quei quattro peli che avevi in testa al posto dei capelli, il tutto avvolto nel telo verde della sala operatoria...
(immagine tratta da internet)

(E mentre scrivo questo post vedi l'immagine che ho messo in allegato, punti il dito sul monitor e soddisfatto dici:
DUE!!!)

Due anni faticosi, probabilmente anche per colpa della mia età non più tenera, ma anche due anni bellissimi, con tante soddisfazioni, tanti sorrisi e tante lacrime di gioia.
Non ho contato, ma sono tante, le volte che mi hai fatto sorridere.
Non ho contato, ma sono tante, le volte che mi hai fatto ridere.
Non ho contato, ma sono tante, le volte che mi hai fatto commuovere.
Non ho contato, ma sono tante anche le volte che mi hai fatto arrabbiare.
Ma tutto è nella norma, tutto così deve essere.

Sei la mia ragione di vita, anche se devo ammettere che ogni tanto ho bisogno di una pausa, un break da te, per riposarmi, per pensare a me stessa, per ricordarmi che non sono solo mamma ma anche donna, persona, fotografa e tante altre cose!

Buon compleanno amore mio, cento altri di questi giorni, e tanti tanti tanti anni di gioie, di serenità, di soddisfazioni, di cose belle, bellissime e di tutto quello che potrai desiderare, a seconda dell'età!

Mamma

(immagine tratta da internet)







3 commenti: