venerdì 21 gennaio 2011

FINALMENTE MATERNITA'

Lavoro in un salumificio, perciò lavoro fisicamente pesante, a contatto con fattori di rischio come la carne fresca e luogo pericoloso a causa della presenza e l'uso frequente di coltelli, spostamento di pesi, pavimenti bagnati, sbalzi di temperatura, e otto ore lavorative trascorse in piedi.
Appena saputo che ero incinta ho fatto richiesta di maternità anticipata, la dottoressa mi disse che da quell'istante non sarei tornata a lavoro finchè la pratica non avesse fatto il suo corso e solo nel caso la maternità non fosse stata accolta. Bene, dopo una settimana di malattia e che mi ha mandata in paranoia a causa degli orari da rispettare, finalmente mi è stato comunicato che la richiesta di maternità anticipata è stata accolta, ed ora sono finalmente libera di dedicare la mia giornata a prepararmi a fare la futura mamma!

Nessun commento:

Posta un commento