martedì 16 luglio 2013

VOI COME LO FATE?

Con questo do inizio ad una nuova serie di post, dedicati alla cucina.
Non ho assolutamente intenzione di fare "scuola di cucina", anzi.
Mia intenzione è condividere il mio modo di cucinare ed scoprire come le stesse cose possano essere cucinate  con modalità o ingredienti diversi, per provare nuovi gusti e nuovi sapori nei piatti di sempre, oppure scoprire vere e proprie ricette nuove e saporite!

Vi prego quindi di scrivere nei commenti le vostre ricette.

Questa idea mi è venuta dopo che per tre giorni ho mangiato tre volte pasta a freddo, fatta da tre mani diverse e quindi in tre modi diversi.

Una era di mia mamma che lei la fa veramente solo con quello che ha, e questa volta l'ha fatta con zucchine lesse, pisellini e capperi, un po' sciapa (in italiano insipida) e con poco olio (tutt'altro che gustosa per il mio palato!); una era di mia suocera che la fa con i sottaceti, funghetti, tonno, wurstel e se ce l'ha anche il prosciutto a pezzetti e molto olio
(saporita ma troppo pesante e unta), la mia è quella che ovviamente mi piace di più e solitamente la faccio così:

pasta o riso bollito
verdure fresche di stagione presenti in frigo (in questo caso c'erano cetriolo, pomodoro, peperoncini verdi da insalata)
uovo bollito (in via del tutto eccezionale, perché dovevo farlo per Gabri per il pranzo)
olio d'oliva extravergine e sale

questo è il risultato... 



e voi?
Come la fate?

2 commenti:

  1. in effetti l'insalata di pasta la faccio in mille modi. Sta sera sarà:
    fusilli piccoli, cotto a cubetti, chicche di mozzarella, mix mediterraneo cioè verdurine a vapore con mais e olive, cozze.
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...con le verdure a vapore non l'ho mai assaggiata... proverò!

      Elimina