venerdì 4 febbraio 2011

LE PRIME ANALISI DEL SANGUE

Le prime analisi del sangue previste nel libretto di una donna incinta sono una marea.
Nonostante tutte quelle segnale nella pagina addetta debbano essere fatte, per me alcune sono già un dato di fatto visto che sono donatrice Avis. Quindi non mi hanno stupita i risultati che dichiravano il mio gruppo sanguigno + Rh, e l'assenza di Aids ed Epatiti.
Per il resto
 è tutto ok, ho avuto la rosolia (ma già mia mamma me ne aveva dato conferma), purtroppo non la Toxoplasmosi, quindi finchè questo frugoletto che sta crescendo dentro di me non sarà nato, mi sono vietati salumi, insaccati, carne non cotta alla perfezione, e verdure che prima non siano passate in amuchina o bicarbonato... Uff... ma vabbè, sarà un sacrificio da fare.
Guardando poi il valore del glucosio (parametri di riferimento 60-110) il dottore mi ha detto che 95 è alto.

Niente gelato per me!
:(
 "Come alto? non è nei parametri?" e lui mi ha spiegato che quei parametri non tengono conto di una gravidanza. C'è un nuovo protocollo che riguarda il diabete gestazionale, ed io rientro in quello. Il livello massimo di glucosio nel sangue deve essere al massimo 92. Da lì in poi siamo a rischio perciò dovrò andare in ospedale al centro diabetologia e fare intanto la prima consulenza diabetologica, poi si vedrà che dicono.
Credo che l'assanza di nausee mi si stia rivoltando contro con l'astenzione forzata al cibo ^-^

Nessun commento:

Posta un commento