lunedì 23 aprile 2012

CHE SPAVENTO

Stamani ho messo Gabri a dormire nel lettone, l'ho circondato di cuscini e sono andata a fare un po' di faccende casalinghe!
Di solito quando si addormenta con me e si sveglia solo si mette a piangere, stamani no.
Ad un certo momento ho sentito un gran trambusto, come di un mobile che si spostava, e poi un pianto in crescendo.
opera di
Ciro Veneruso
Col cuore in gola e tremando di paura sono corsa in camera, lui sul letto non c'era.
Non lo vedevo.
Ho fatto il giro del letto e dalla parte opposta, a terra c'erano lui ed il cuscino che gli avevo messo accanto, il comodino spostato con lo sportello aperto, lui con i piedi dentro al comodino, sedere, busto e testa per terra. 
Piangeva.
L'ho preso di corsa, ho preso un ciuccio e gliel'ho ficcato in bocca, ho iniziato a cullarlo e a dirgli piano piano che non era niente, era tutto a posto e che mamma era lì, intanto tremavo come una foglia.
Lui ha fatto una lacrima per occhio, non si è neanche staccata dalle ciglia. 
Ha pianto trenta secondi, probabilmente più di paura che di dolore.
Ho preso un asciugamano, l'ho bagnato e l'ho messo sulla testa, prima dove era appoggiato a terra, poi dove aveva un po' di rosso.
Non so se ha un piccolo bernoccolo.
Se gli tocco dove sembra "bicciato" non piange, non si sposta, non si lamenta, quindi credo non gli faccia male.
Ho avuto una paura incredibile.
Se non avesse smesso subito di piangere lo avrei portato di corsa al pronto soccorso, invece quando ho preso il cellulare in mano per telefonare a Nano ed avvisarlo dell'accaduto, sempre tremando, lui ha iniziato a giocare e cercare di prendermi il telefono di mano come fa sempre, rideva, mi ascoltava, e ho capito che stava bene.
Se ci ripenso mi vengono le lacrime agli occhi, ri provo lo spavento che ho provato stamani, quanto mi sento in colpa.
Quanto sono stata male.
Adesso  lui ha sonno. Lo addormento e lo metto nel suo lettino.

5 commenti:

  1. Che spavento! Sai come faceva mia nonna? metteva mia mamma a dormire sul lettone mentre lei faceva le faccende, e la legava al lenzuolo con una spilla da balia! Pero' non so se Gabri e' troppo grosso. Meglio tenerlo nel lettino va!

    RispondiElimina
  2. accidenti che spavento!!!
    ma ti devo rimproverare!!!!
    non si lascia il bimbo solo sul lettone!!!
    che problema c'era a lasciarlo nel lettino?!?!?!
    penso che non lo farai più!!!
    un abbraccio:D

    RispondiElimina
  3. è capitato anche a me ma..... ero anchio sul lettone.. lavevo allattato durante il pomeriggio ed ero cotta.. mi sono abbioccata e lui è caduto! però non lho mai lasciato.. ma non sentirti in colpa.. ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Oddio immagino che spavento mamma mia. Bè dai per fortuna non è successo nulla al piccolo. Leggendo il tuo racconto mi è venuto in mente quando la mia Amicadelcuore si è girata un attimo ed il Fagotto si è tirato una sedia del soggiorno addosso...sono cose che succedono, tanto spavento ma non sentirti troppo in colpa!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. credo proprio che non dormirà più da solo nel mio letto... no no!

    RispondiElimina