venerdì 25 marzo 2011

CONTROLLO DIABETE

Ancora un controllo del diabete.
Stamani avevo il prelievo, pertanto levataccia, pipì nella provvetta e poi all'ospedale digiuna ed assonnata.
Quando mi hanno pesata risultavo ancora qualche etto meno dell'ultima volta.
Per la prima volta non mi hanno rotto la vena per fare il prelievo del sangue, ma le urine le hanno mandate a far analizzare in laboratorio perchè con lo stick non risultavano a posto tutti i valori.
Nelle due ore tra il prelivo e la visita abbiamo approfittato di fare un giro in città, includedo la nostra prima visita in un negozio per bambini, ma di questo parlerò in un post apposito, tante sono le notizie che ho incamerato in quell'ora e poco più!
La dottoressa ha visto i risultati del sangue ed ha detto che va bene; per le urine le ho fatto vedere anche le analisi fatte la settimana scorsa come previsto dal libretto della gravidanza, ed ha constatato che lì tutto era a posto. Mi ha detto che il valore che non andava bene è quello che indica poco consumo di pane e pasta... figuriamoci se, con la fame che ho, diminuisco anche le quantità di cibo!!!!
Comunque la cosa "peggiore" che potevo fare per questo controllo l'ho fatta: mi sono dimenticata a casa il foglio con il riepilogo dei valori della glicemia misurati durante la settimana!
Le ho detto a memoria quelli di cui ero sicura (due 107 consecutivi, ma ha detto che era colpa dell'olio del pesto usato per condire la pasta), mentre gli altri li ho detti sul più o meno, arrivata a casa ho visto che il più o meno era sbagliato...
Infatti lei mi ha riaumentato l'insulina del pranzo da 7 ad 8 unità, e quando ho misurato la glicemia dopo 2 ore dal pranzo, ero in ipoglicemia, iniziavo a sentirmi male ed il valore era 43... così domani le telefono per parlarci e fare presente questo mio errore e il problema di oggi... mannaggia alla memoria che non ho... ma quando devo fare il prelievo ho così tante cose da ricordare, che qualcuno scappa: urine, diario alimentare, foglio glicemia, fette biscottate per colazione, merenda, acqua...uff, ogni volta dimentico qualcosa!

3 commenti:

  1. Bhè hai sicuramente un gran bel da fare...in bocca al lupo

    RispondiElimina
  2. Si, soprattutto per non mangiare quello che mi piacerebbe... grrrr... se qualcuno parla di cibo davanti a me divento aggressiva e rischia un morso in un dito!!!!
    ....fame fame fame....
    :D

    RispondiElimina
  3. Ciao siamo compagne di avventura :)Sono alla 20 settimana e partorirò ad agosto.
    Anche io sono a dieta per il diabete ed è dura perchè ci si deve sempre controllare.
    Pochi giorni fa ho scoperto che aspetto un maschietto ho mille paure come teperchè è il primo,perchè ho anche io trapoco 37 anni...perchè sono fifona di natura.
    Un abbraccio futura mamma ....

    RispondiElimina