venerdì 11 maggio 2012

IL MIO PRIMO INCONTRO CON PESCE E FORNELLI

Mia suocera ieri mi ha telefonato: è andata al porticciolo all'arrivo dei pescherecci, ha comprato un po' di pesce  fresco, tra cui delle soglioline piccole piccole, adatte da fare al vapore per Gabri.
Benissimo, ho risposto io, mi piace l'idea di fargli mangiare del pesce vero, e non in vasetto.
Parte del dialogo è stato:
"Le pulisci te o te le porto già pulite?"
"Pulire?!?! E come si puliscono????" ho risposto io, che non mangiando pesce, non l'ho neanche mai cucinato tanto meno pulito! ^_^
"Ok, te le pulisco io. Le cuoci te al vapore o lo faccio io?" (voce sconsolata)
"Dai, credo di riuscire a cuocerle al vapore! Faccio io"

Così stamani mi sono trovata con queste cose puzzolenti tra le mani.

Già mi faceva schifo l'idea di toccarle... figuriamoci di maneggiarle!



Vinto lo "schifio" per l'odore, le ho messe nella pentola a vapore e le ho fatte cuocere x minuti... non chiedetemi quanti, non lo so, ho fatto un po' a caso.


 Le ho toccate con la forchetta ed erano morbide, così ho deciso che erano cotte! eh eh eh

Poi è arrivato il momento di deliscarle. Credevo fosse più difficile, mi vedevo già a dover toccare di nuovo quelle cose puzzolenti con le mani (che avevo provveduto a ripulire dall'odore con litri di aceto e limone!), invece la carne è venuta benissimo con la forchetta, la lisca pure, così questa fase è passata senza "contaminazione"! ^_^


infine ho messo tutto nell'omogeneizzatore e via di lame, così adesso nel frigo (e stasera nel piatto del mio patato) c'è l'omogeneizzato di sogliola pescata ieri mattina nel mare davanti casa, comprata ancora viva e cotta da me!

2 commenti:

  1. Ohi mamma lo odi proprio il pesce eh???!!! Ahahhahahah, io invece lo adoro, però dai sei stata brava perchè hai superato lo schifo (d'altronde per il tuo patato questo ed altro) ed in più ti confesso che io non riesco mai a deliscare così bene il pesce con forchetta e cucchiaio, faccio un gran casino ogni volta!!!! Baci

    RispondiElimina
  2. eh si, anche se alle volte ho provato a mangiarlo, il risultato è sempre stato lo stesso: sputacchiare quello che avevo messo in bocca, pulirmi ripetutamente con il tovagliolo e cercare qualcosa per sciacquarmi la bocca tipo vino, birra, succo di frutta, candeggina, acido muriatico... :)

    per il deliscamento credo che sia stato tutto merito della freschezza del pesce e del fatto che essendo pesci piccoli piccoli, la carne era tenera che veniva via da sé! ....oppure la solita fortuna del principiante, eh eh eh

    RispondiElimina